A Mediterranean mesophotic coral reef built by non-symbiotic scleractinians

“The underwater ecosystem extends for at least two and a half kilometres on the Adriatic coast near Monopoli, in Puglia (Italy).

It is the first mesophotic coral reef – a term applied to ecosystems with low levels of light – to be found in the Mediterranean.

These types of reef “are found at depths ranging from 30–40 metres … up to 200 metres”, the researchers write in the study published in Nature.

For this reason, the colours of the coral reef in Puglia are more subtle than the better-known varieties in the Pacific.

“The famous Australian or Maldivian coral reefs rise almost to the surface of the water, making the most of the sunlight that is the real fuel of these ecosystems,” said Prof Giuseppe Corriero, the director of the department of biology at the University of Bari Aldo Moro, who led the research project.

“[Mesophotic reefs] are very rare, because they manage to survive and grow despite the lack of light.

… read all he article on The Guardian.

In italiano:
Leggi l’articolo che parla di questa eccezionale scoperta avvenuta appena un mese fa in Puglia. E’ la rima barriera corallina trovata in Italia e ovviamente gli studiosi sono entusiasti. e

Leggi il testo e inserisci gli articoli determinativi.

Al largo delle coste pugliesi, 1.__ scorso mese. un gruppo di pescatori ha segnalato 2.__ ritrovamento di spugne e di corallo vivo rimasti impigliati nelle loro reti.

È così che dopo 3.__ loro segnalazione 4.__ ricercatori del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari hanno effettuato un’esplorazione nell’Adriatico, fino a 55 metri di profondità, trovando molte formazioni di corallo appartenenti ad una nuova barriera corallina.

È 4.__ prima volta che nel Mar Mediterrano viene ritrovata una struttura simile, tipica delle regioni più calde del nostro pianeta come 5.__ Maldive o 6.__ Mar Rosso. 7.__ barriera è ricca di anemoni, polipi e organismi microscopici che vivono in simbiosi in enormi colonie a largo delle coste di Monopoli, in provincia di Bari.

Non ha nulla da invidiare a quelle di Sharm el-Sheikh o delle Maldive. Anzi, 8.__ barriera corallina scoperta al largo della Puglia, a circa due chilometri da Monopoli, ha delle particolarità che la rendono persino più speciale: dev’essere stato mozzafiato per 9.__ studiosi vederla per 10.__ prima volta. Q

11.__ porzione osservata si estende per circa 2,5 chilometri, ma 12.__ sospetto è che, nella sua interezza, 13.__ barriera sia molto più lunga. “È 14.__ prima volta che nel Mediterraneo se ne scopre una così, con caratteristiche molto simili a quelle di memoria equatoriale”, spiega 15.__ professor Giuseppe Corriero alla guida del team di ricercatori.

A differenza di quelle equatoriali, però, si trova a profondità maggiori, comprese fra 30 e 55 metri: si è quindi sviluppata con scarsità di luce e ridotta presenza di alghe, per questo è caratterizzata da colori “più soffusi, conferiti da spugne policrome con tonalità che vanno dall’arancione al viola”.

Solitamente, barriere coralline che si trovano così in profondità – delle quali sappiamo ancora poco – sono costituite da octocoralli, una sottoclasse che comprende 16.__ corallo blu e quello rosso, ma la pugliese è composta principalmente da esacoralli come anemoni e madrepore. Studiarla, quindi, ci permetterà di conoscere meglio 17.__ mare e 18.__ forme di vita che lo abitano.

Scrivi la soluzione dell’esercizio in un commento.

Advertisements