Visit Italy: List of World Heritage Sites in Italy

Italy counts 54 UNESCO World Heritage Sites within its borders, the most of any country on the World Heritage List. 

Let’s see them region by region.

Lombardia:

Ferrovia retica: trenino rosso Bernina Express

Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino

Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Parco nazionale delle incisioni rupestri della Valle Camonica

il villaggio operaio di Crespi d’Adda

Longobardi in Italia i luoghi del potere

Mantova e Sabbioneta

Sacri Monti di Piemonte e Lombardia

Mura venete di Bergamo

Veneto

Booking.com

Piemonte

Le Residenze Sabaude 

I Sacri Monti 

I Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino 

I Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato 

Ivrea Città Industriale del XX Secolo 

Trentino Alto Adige

  • Le zone di montagna della provincia di Bolzano e di Trento appartenenti alle Dolomiti.
  • resti archeologici di palafitte preistoriche presso Molina di Ledro e Fiavè.

Friuli Venezia Giulia

  • La zona archeologica con la vicina basilica patriarcale nei pressi di Acquilea.
  • Le zone montuose della Provincia di Udine e Pordenone, facenti parti delle Dolomiti.
  • Cividale del Friuli, uno dei luoghi del potere Longobardi, preziose testimonianze artistiche dei centri di potere in Italia tra il 568 ed il 774 d.C.
  • siti palafitticoli preistorici di Palù di Livenza tra Caneva e Polcenigo, in provincia di Pordenone.

Liguria

  • La città di Genova, per le sue Strade Nuove ed il sistema dei Palazzi dei Rolli.
  • Le stupende località marine delle Cinque Terre, il comune di Porto Venere e le Isole Palmaria, Tino e Tinetto.

Emilia Romagna

  • Ferrara, splendida testimonianza del Rinascimento Italiano, premiata anche il valore naturalistico del Parco del Delta del Po.
  • Ravenna, per la bellezza dei suoi monumenti paleocristiani.
  • Modena, per la Cattedrale, la Torre Civica e la spettacolare Piazza Grande.

Toscana

  • Firenze e il suo centro storico.
  • Pisa, con la sua stupenda Piazza dei Miracoli, è stata premiata nel 1987.
  • Il Centro storico di San Gimignano.
  • La bellissima Siena, premiata per il suo centro storico.
  • Il centro del paesino della provincia senese Pienza.
  • Pienza, Castiglione, Montalcino, Radicofani, San Quirico e gli altri comuni della Val d’Orcia,
  • 14 complessi architettonici tra giardini e ville, sparsi nel territorio di Firenze, costruiti per volere dalla famiglia nobiliare de Medici.

Marche

Urbino: si distingue per il meraviglioso centro storico Rinascimentale.

SAMSUNG CSC

Umbria

  • La stupenda città di Assisi, con la Basilica San Francesco e gli altri luoghi francescani, oggi importanti mete di pellegrinaggio religioso.
  • La spettacolare Chiesa di San Salvatore a Spoleto, una basilica paleocristiana che venne restaurata nel VIII secolo dai Longobardi.

Lazio

  • Il Centro storico di Roma.
  • Villa Adriana, la residenza reale costruita per volere dell’Imperatore Adriano, situata nei pressi del comune di Tivoli.
  • Villa d’Este, sempre nei pressi di Tivoli, uno dei luoghi più visitati della nazione.
  • Le Necropoli etrusche di Cerveteri, in provincia di Roma, e Tarquinia, in provincia di Viterbo.

Basilicata

Matera, Capitale europea della cultura nel 2019.

Campania

  • Napoli con il suo centro storico;
  • Reggia di Caserta insieme all’acquedotto Carolino ed al complesso di San Leucio.
  • l’area archeologica che interessa Pompei, Ercolano e Torre Annunziata;
  • Positano, Amalfi e gli altri comuni della costiera amalfitana;
  • Il Territorio che comprende il Parco nazionale del Cilento ed il Vallo di Diano e Alburni, all’interno del quale si trovano i siti di Paestum e Velia e la Certosa di Padula;
  • La Chiesa ed il complesso monumentale di Santa Sofia a Benevento, probabilmente la testimonianza più importante della Longobardia Minor.

Puglia

  • Castel del Monte di Andria.
  • i “Trulli” situate nei pressi del comune di Alberobello;
  • il Santuario di San Michele, uno dei luoghi dei Longobardi in Italia;

Sicilia

  • Villa del Casale di Piazza Armerina, nota per i suoi mosaici realizzati da maestranze romane ed africane;
  • la Valle dei Templi Agrigentini;
  • l‘arcipelago delle Eolie, premiato per la sua ricchezza naturale;
  • la Val di Noto, e le sue costruzioni di epoca barocca;
  • Siracusa, premiata per la Necropoli di Pantalica e per la Neapolis.
  • il Parco dell’Etna ed i 16 comuni convolti nel suo territorio;
  • infine il capoluogo Palermo.

Sardegna

 L’insediamento Nuragico di Su Nuraxi presso il piccolo comune di Barumini.

  • Sardegna
  • Nuraghe
  • Interno
  • sito nuragico

https://join.booking.com/a/1741002

Rispondi