Il condizionale presente (Italian level B1).

Il condizionale è un modo verbale. Oggi vediamo il tempre presente.

Prova a completare la coniugazione dei seguenti verbi regolari al condizionale presente

  • Cantare: io canterei, tu canteresti, lei/lui canterebbe, noi canteremmo, voi cantereste, loro canterebbero
  • Credere: io crederei, tu ……………….., lei/lui crederebbe, noi ………………, voi credereste, loro crederebbero
  • Sentire: io sentirei, tu sentiresti, lei/lui ……………, noi sentiremmo, voi sentireste, loro ……………

Adesso prova con i principali verbi irregolari

Essere
Io sarei
Tu saresti
Lei/lui sarebbe
Noi saremmo
Voi …………….
Loro sarebbero
Avere
Io avrei
Tu …………………
Lei/lui avrebbe
Noi avremmo
Voi avreste
Loro avrebbero
Il condizionale; altre forme irregolari  
Alcuni verbi mantengono la A dell’infinito  

Dare →darei Fare→ farei Stare →starei  

Per formare il condizionale, alcuni verbi perdono la vocale dell’infinito:  

Andare → andrei Dovere → dovrei Potere → potrei Sapere → saprei Vedere → vedrei Vivere → vivrei          

Altri verbi trasformano la l o la n del tema verbale in rr:  
Rimanere → rimarrei Tenere → terrei Venire → verrei Volere → vorrei Bere → berrei        

Il condizionale presente si usa per:  

˃ esprimere un desiderio
Vorrei andare in vacanza
Mi piacerebbe comprarmi un motorino nuovo  

˃ esprimere fatti che hanno la possibilità, ma non la sicurezza, di realizzarsi
Andrei in vacanza, ma forse devo lavorare
Anch’io partirei volentieri per un viaggio  

˃ esprimere una richiesta o un desiderio con cortesia
Vorrei un caffè
Potresti chiudere la finestra, per favore?  

˃ riportare notizie o fatti non confermati (questo uso è tipico dello stile giornalistico)
C’è stato un incidente: sembrerebbe molto grave
Si dice che Maria Rossi starebbe per sposarsi?  

˃ dare un consiglio
Io, al posto tuo, parlerei con il capo e gli chiederei un aumento.
Io, invece, non lo farei.

Esercizio. Completa le frasi, scegliendo il verbo tra quelli nel riquadro e coniugandolo al condizionale

preferire – avere – potere – scrivere – pensare –  essere – essere – andare – invitare – lasciare – andare

1.Signor Rossi, come primo, preferirebbe un piatto di pasta o una zuppa di verdure?

2.Giulio ……………….. felice di conoscerti.

3. Giuseppe e Mario, voi che cosa ……………….. di una persona molto avara?

4.Noi ……………….. qualche domanda da fare.

5.Sono stanco, ……………….. tutto e ………………… a vivere nel deserto.

6.Il mio amico …………………. volentieri tutti gli amici a casa sua, ma ha un appartamento troppo piccolo.

7.Signor Bettini, domani ……………….. così gentile da prestarmi la macchina?

8.……………….. avere un bicchiere di vino, per favore?

9.Sara è molto stanca ……………….. bisogno di una vacanza, ma adesso c’è troppo lavoro.

10.……………….. volentieri una lettera alla direttrice, ma non so se è una buona idea.

Leggi anche:

La Traviata

Rispondi