Sono chiare quali sono le differenze tra indicativo e congiuntivo? Torniamoci a ragionare.

Abbiamo detto più volte che il modo indicativo è il modo che usiamo per parlare della realtà mentre il congiuntivo è il modo delle possibilità.

Il modo congiuntivo è di solito usato nelle frasi subordinate dove esprimono opinioni e ipotesi. Basta infatti pensare alle proposizioni finali per comprendere che sono solo ipotesi; non si può sapere con anticipo come si concluderà qualcosa.

Scrivo questo post affinché tu lo possa leggere.

Io scrivo è la realtà ma che tu legga questo post è solo un’ipotesi o, forse una mia personale speranza. Per questo uso il congiuntivo, non sono certa che tu legga quello che io scrivo.

Va detto, però, che nella lingua parlata e talvolta anche negli scritti accade che il modo indicativo sostituisca il modo del congiuntivo. Può capitare spesso di ascoltare:

Penso che è meglio al posto di: Penso che sia meglio.

Ancora più spesso capita di sentire l’indicativo al posto del congiuntivo nel periodo ipotetico:

Se lo sapevo non venivo è certamente più usato, nella lingua parlata, di: Se lo avessi saputo non sarei venuto anche se solo la seconda frase è corretta.

D’altronde è vero che nell’espressione orale c’è la possibilità di rendere la distinzione tra realtà e possibilità con mezzi lessicali e inflessioni vocali.

Tra congiuntivo e indicativo.
reale o possibile?

Esercizio: Trasforma i verbi rendendo le frasi corrette..

Credo che Mario è molto simpatico.

Penso che più tardi arriveranno loro con una scusa qualsiasi.

Se studiavi certamente non bocciavi.

Voglio che i bambini fanno un disegno per la maestra.

I ragazzi desiderano che tu vai alla loro festa.

Se mangiavi meno ora non avevi mal di pancia.

Se avevo abbastanza tempo lo facevo.

Non sono sicura che Luca ha capito tutto bene.

Leggi anche:

Il periodo ipotetico

Presto uscirà anche Leo B2 per studenti d’italiano di livello avanzato ma, nel frattempo, assicurati di conoscere bene il modo indicativo. Leo B1 è un corso con spiegazioni semplici e brevi e tanti esercizi con le soluzioni,