Per dare consigli ci vuole un buon ascolto, un po’ di tatto e il condizionale.

Sì, per dare consigli in italiano i tempi verbali che puoi usare sono il condizionale o l’imperativo.

Succede spesso di parlare con un amico o amica e aver voglia di trovare una soluzione a un problema che è nato. Forse la tua amica desidera trovare un nuovo lavoro o il tuo amico vuole smettere di fumare e tu vuoi dare loro qualche consiglio per aiutarli.

Come fare? Qual è la forma migliore per dare un consiglio senza sembrare troppo sfacciati?

  1. Si può usare il condizionale. Alla tua amica puoi dire: Potresti mandare il curriculum alla ditta dove lavoro io. E al tuo amico: Dovresti passare alle sigarette elettroniche.

Come vedi potresti e dovresti sono due verbi modali, dovere e potere, coniugati al condizionale presente, seconda persona singolare + un verbo all’infinito.

Dovresti cercare su Internet.

Potresti andare da un terapeuta.

Un altro modo per dare un consiglio in modo molto educato uso sempre il condizionale al presente anticipato da: Io al posto tuo.

Io al posto tuo manderei il curriculum a tutte le ditte della città.

Io al posto tuo berrei acqua ogni volta che pensi a una sigaretta.

manderei è il condizionale presente del verbo mandare.

e berrei è il condizionale presente del verbo bere.

Con questa forma dimostriamo una grande empatia. Ci mettiamo nei panni dei nostri amici e diciamo cosa faremmo noi al posto loro.

Se hai molta confidenza con le persone con cui parli puoi anche decidere di usare un tono un po’ più forte e usare l’imperativo.

Manda il tuo curriculum alla mia ditta!

Bevi molta acqua!

tu manda è l’imperativo del verbo mandare

tu bevi è l’imperativo del verbo bere

Si può usare anche l’imperativo negativo dicendo:

Non perdere tempo, manda subito il curriculum alla ditta dove lavoro io.

Non pensare più alle sigarette e bevi molta acqua!

Prova tu adesso. Da’ dei buoni consigli a queste persone:

Mario: Vuole una casa più grande in centro ma non la trova.

Sonia: Vuole andare in vacanza in montagna ma suo marito preferisce il mare.

Carlo: Vuole comprare un’auto nuova ma non sa scegliere quale.

Gianna: Vuole andare a lavorare in Giappone ma non sa come dirlo al suo fidanzato.

Un buon consiglio: Continua a studiare l’italiano 🙂

Leggi anche:

Il condizionale

Rispondi