Il soggetto della frase è l’elemento che compie, o subisce, l’azione.

Il soggetto della frase può essere chiaramente espresso, oppure può essere sottinteso.

Paolo ha mangiato tutto il dolce, – espresso – senza dire niente a nessuno. – il soggetto è lo stesso della farse precedente ma non c’è bisogno di esplicitarlo quindi è sottinteso.

Il soggetto indica chi compie l’azione descritta dal verbo, ma anche chi subisce l’azione se questo è alla forma passiva:

L’edificio è stato costruito nel 1958. – Il soggetto espresso, l’edificio, in questo caso, subisce l’azione. Un altro esempio di soggetto che subisce l’azione: Paolo è stato chiamato dal direttore.

Il soggetto di una frase è anche la persona, l’oggetto o l’animale a cui si attribuisce una qualità o uno stato spesso attraverso il verbo essere.

La gatta era grigia e nera. / Il tempo era bello. / I ragazzi sono tranquilli.

Attenzione: Il soggetto può essere formato anche da una combinazione di parole: L’antico edificio abbandonato si ergeva sulla collina (soggetto+2 attributi). Così come può essere formato da un’intera proposizione: Tutto ciò che avevamo fatto non serviva più.

Ricordati sempre che il soggetto concorda con il verbo nella persona e nel genere.

La maggior parte delle persone era già andata via.

Completa le seguenti frasi inserendo un soggetto. Sceglilo tra quelli dati.

(banca, ricchi, lui, cartolina, noi, nessuno, giornata, io, gente, suoi)

  1. Credo che i ______ non gli diano il permesso di uscire.
  2. Ieri in classe non c’era _________.
  3. ______ non ha voluto sentire ragioni.
  4. La _______ era stata svaligiata nella notte.
  5. E’ stata la __________ più bella della mia vita.
  6. Oggi è arrivata la __________ di Sabrina.
  7. La _______ non sa mai cosa dire su eventi così catastrofici.
  8. Domani ______ andiamo al cinema insieme.
  9. _____ penso di aver fatto tutto il possibile.
  10. Succede spesso che i _______ siano invidiati.

Cancella i soggetti che possono anche essere sottintesi.

  1. Mario è arrivato tardi ieri.
  2. Ieri sera io ho mangiato troppo.
  3. Noi andiamo al cinema. Tu vieni con noi.
  4. Lui dice di non sapere niente ma io non gli credo.
  5. Noi ti abbiamo chiamato, ma tu non hai risposto.
  6. La città era deserta.
  7. Tutti sapevano che noi avevamo ragione.
  8. Paolo aspetta Carla, ma lei è in ritardo.
  9. Lei voleva uscire, ma lui voleva stare a casa.
  10. Tu hai qualcosa di bello da darmi.

Leggi anche: Come arricchire una frase.