La mostra è stata inaugurata il 30 maggio.

E rimarrà in città fino al 27 settembre. Un artista chiamato Bansky a Ferrara presso Palazzo dei Diamanti. Un evento da non perdere. La mostra, ideata e prodotta da MetaMorfosi Associazione Culturale, in collaborazione con Ferrara Arte, è stata realizzata interamente grazie a dipinti, serigrafie e numerosi stencil. provenienti da collezioni private.

Si tratta di un percorso di oltre 100 opere del misterioso artista di Bristol la cui identità resta tutt’ora avvolta nel mistero. La sua arte ironica e provocatoria allo stesso tempo, ha lasciato il segno su tutti i muri del mondo. Ora abbiamo la possibilità di vederla raccolta nel suggestivo Palazzo dei Diamanti.

I curatori ci hanno messo più di 5 anni per rintracciare le opere che possiamo ammirare nelle prossime settimane. Le sue denunce, le sue provocazioni ormai sono famosissime: anche gli ultimi disegni hanno colto nel segno e fatto commuovere tutti. Ci riferiamo al bambino che tiene in mano una infermiera in miniatura che vola con il mantello e un braccio teso e all’omaggio di Bansky a George Floyid.

Bansky a Ferrara

Il percorso espositivo abbraccia i momenti più significativi della carriera di Banksy, partendo dai primissimi dipinti fino alle opere più recenti. Ci sono le sue immagini più iconiche: come Girl with Balloon Love is in the Air (la raffigurazione del celebre ragazzo che lancia un mazzo di fiori come se fosse una bomba).

Presenti anche alcune opere “riscoperte”, come Lab Rat, uno dei suoi primissimi lavori realizzato in spray e acrilici su compensato nel 2000. 

L’autore si è sempre tenuto fuori dal mercato dell’arte e dai musei ed ecco che Ferrara decide di dedicare proprio a lui la riapertura dopo il lockdown. A quella voce che si è fatta sentire con forza negli ultimi venti anni ma non ha mai mostrato il viso.

Le opere sono tutte autenticate ma l’artista si è fatto sentire, ha dichiarato: “La mostra non è autorizzata”. E d’altronde cosa ci si poteva aspettare?

Un artista chiamato Banksy
si può vedere a Ferrara dal 30 maggio 2020 al 27 settembre 2020
presso il Palazzo dei Diamanti
La mostra è aperta tutti i giorni dalle 11 alle 21
Informazioni e prenotazioni
www.palazzodiamanti.it

Cosa aspettate?

Booking.com

Leggi anche:

Riaprono i Musei e le Gallerie