Esistono diversi tipi di pronomi.

I pronomi sono parti variabili del discorso che permettono di designare qualcosa o qualcuno. Il pronome a volte non si limita a sostituire un nome ma può essere usato anche al posto di un verbo o di un’intera frase.

Sai dov’è la stazione? No, non lo so. (lo= tutta la frase precedente)

Aveva studiato bene e lo dimostrò all’esame. (lo= aveva studiato)

Ma non ci sono solo i pronomi diretti o indiretti. Oggi cerchiamo di farci un’idea di quanti tipi di pronomi ci sono in italiano.

Pronomi personali:

Possiamo schematizzare in questo modo:

 Pronomi personali soggettoPronomi personali complemento
1° persona singolareioForma tonica: me
Forma atona: mi
2° persona singolaretuForma tonica: te
Forma atona: ti
3° persona singolareM: egli, lui, esso
F: ella, lei, essa
Forma tonica: lui, sé, ciò (m.); lei, sé (f.)
Forma atona: lo, gli, si (m.); la, le, si (f.)
1° persona pluralenoiForma tonica: noi
Forma atona: ci
2° persona pluralevoiForma tonica: voi
Forma atona: vi
3° persona pluraleM: essi, loro
F: esse, loro
Forma tonica: essi, loro, sé (m.); esse, loro, sé (f.)
Forma atona: li, si (m.); le, si (f.)

I pronomi possessivi

masch. singfemm. singmasch. plurale femm.plurale
1° p.smiomiamieimie 
2° p.stuotuatuoitue 
3° p.ssuosuasuoisue 
1° p.pnostronostranostrinostre 
2° p.pvostrovostrevostrivostre 
3° p.ploroloroloroloro

Pronomi dimostrativi

Vicinanza a chi parlaQuesto (m.);
Questa (f.)
Questi (m.);
Queste (f.)
Vicinanza a chi ascoltaCodesto (m.);
Codesta (f.)
Codesti (m.);
Codeste (f.)
Lontananza da chi parlaQuello (m.);
Quella (f.)
Quelli, quegli, quei (m.);
Quelle (f.)

Stesso, medesimo, costui, costei, costoro, coloro, colui, colei, coloro.

Pronomi indefiniti

  • Alcuni pronomi hanno maschile, femminilesingolare e plurale:

alcuno, -a, alcuni, -e
altro, -a, altri, -e
altrettanto, -a, altrettanti, -e
diverso, -a, diversi, -e
parecchio, -a, parecchi, -e
molto, -a, molti, -e
poco, -a, pochi, -e
tanto, -a, tanti, -e
troppo, -a, troppi, -e
tutto, -a, tutti, -e

Altri hanno solo due forme, o solo il singolare o solo il plurale:

certi, certe (certuni, certune) – ciascuno, ciascuna – nessuno, nessuna ognuno, ognuna – qualcuno, qualcuna – uno, una

  • Altri pronomi hanno solo una forma che non cambia e vale per tutte le persone e i numeri:

chiunque (per le persone)
qualcosa
niente o nulla (per le cose)

Pronomi relativi

SoggettoCheIl quale, la quale, i quali, le quali
ComplementoCuiDel quale, al quale, per il quale ecc. ecc.

Pronomi interrogativi

  •  CHEQUALEQUANTO, possono essere usati in funzione pronominale, in frasi di senso interrogativo ed esclamativo.
  •  CHE può essere sostituito da CHE COSA o semplicemente da COSA.
  • il pronome CHI (invariabile) si riferisce solo a persone o esseri animati.

Leggi anche:

I pronomi allocutivi

Se il Blog ti piace, aiutaci a continuare: