I nomi sovrabbondanti hanno un plurale in più.

Diversi nomi maschili che terminano al sigolare in -o, al plurale hanno una forma normale che termina in -i e, in più, una forma plurale che termina in – a. Questi nomi sono chiamati sovrabbondanti.

Alla differenza delle forme corrisponde, per lo più, anche una differenza di significato. Di solito il plurale maschile vale in un senso figurato mentre il plurale che termina in – a vale in senso proprio:

braccio i bracci (di una poltrona, di una bilancia …)
le braccia (del corpo umano)
budello i budelli (tubi, vie lunghe e strette)
le budella (intestini)
calcagno i calcagni (dei piedi, delle calze)
le calcagna (in locuzioni come avere qualcuno alle calcagna)
cervello i cervelli (gli ingegni, le menti)
le cervella (materia cerebrale)
ciglio i cigli (della strada, di un fosso)
le ciglia (degli occhi)
corno i corni (strumenti musicali)
le corna (degli animali)
cuoio i cuoi (pelli, conciari)
le cuoia (tuttala pelle umana)
filo i fili (dell’erba, della luce)
le fila (dell’ordito, di una congiura)
fondamento i fondamenti (di una scienza)
le fondamenta (di una casa)
gesto i gesti (movimenti)
le gesta (imprese)
grido i gridi (di animali)
le grida (di uomini)
labbro i labbri (i confini di un perimetro)
le labbra (della bocca)
membro i membri (della famiglia, di una giuria …)
le membra (del corpo umano)
muro i muri (di una casa)
le mura (di una città)
osso gli ossi (di animali macellati)
le ossa (l’insieme dell’ossatura)
urlo gli urli (soprattutto di animali)
le urla (di esseri umani)

Esercizio: Per ogni frase scegli l’unica parola adatta da inserire.

1. La tua teoria si basa su _________ sbagliati!

 
 

2. _________ delle bistecche sono per il cane.

 
 

3. E’ bello camminare __________ che circondano Lucca.

 
 

4. Puoi tagliarmi __________ di questa coperta?

 
 

5. Domani piove, mi fanno male __________!

 
 

6. _________ del consiglio hanno deciso di indire un’assemplea.

 
 

 Loading …

Leggi anche:

I plurali irregolari

Rispondi