Guarda il video sulla bellissima città di Orvieto e completa il testo.

Il video di oggi è dedicato ad Orvieto, bellissima città umbra che merita di essere visitata. Il video che vi proponiamo ha qualche anno quindi vedrete molti turisti in giro per la città. Chissà se un giorno torneremo a vedere così tanta gente per le nostre strade!

Ascolta con attenzione e completa il testo sotto.

(Fino al minuto 6:23)

Nel cuore della verde Umbria a rappresentare l’Italia più bella 1._________ su un costone roccioso l’affascinante città di Orvieto che, come uno scrigno di gioielli d’arte e di storia, 2._______ al visitatore con tutto il suo fascino.

Orvieto è una bellissima città al centro dell’Italia, in Umbria, ma in quella parte dell’Umbria che è molto vicina alla Toscana e al Lazio. Facilmente raggiungibile dai maggiori mezzi di comunicazione tramite la direttissima e tramite l’autostrada del sole che 3._________ a pochi chilometri dalla nostra città.

Il viaggio alla scoperta della splendida città d’Orvieto 4._______ dal cuore del centro storico, da uno dei posti più misteriosi e ricchi di fascino. Un viaggio in un mondo sotterraneo tutto da esplorare; quello che 5._________ al visitatore l’emozionante visita all’Orvieto Underground.

E’ un percorso a ritroso nel tempo che riporta il visitatore a 3000 anni fa, quando gli abitanti di Orvieto 6.___________ la loro grande opera, scavando un intricato dedalo di grotte e cunicoli avvolti tra luci ed ombre. Un rifugio nato per esigenze difensive durante i periodi bellici ma ben presto destinato a diventare una vera e propria città parallela sotterranea.

In superficie sorge la bellissima città di Orvieto a rappresentare la sintesi perfetta tra l’epoca medievale e quella rinascimentale.

Imperdibile è, per chi arriva nella città umbra, la visita a un altro luogo simbolo di storia: il pozzo di San Patrizio. Cuore di numerose leggende fin da quando, nel lontano 1527, venne progettato e poi costruito dall’architetto Antonio da Sangallo il giovane. A commissionare la particolare costruzione simbolo di assoluto ingegno, 7.________ il Papa Clemente VII costretto a rifugiarsi a Orvieto in occasione del sacco di Roma.

L’idea alla base del progetto fu quello di 8.___________ la città d’acqua, anche durante i periodi di assedio, raggiungendo la fonte sotterranea di San Zeno posta ad oltre 53 metri di profondità.

Due spirali di scale, oggi percorsi da migliaia di turisti, durante tutto l’anno 9.___________ in passato ai muli carichi di otri d’acqua, la discesa e la risalita, senza che si intralciassero durante il percorso.

L’economia della città di Orvieto si basa in modo particolare sull’industria più importante che è il turismo. La città sta andando verso questo grande polo economico e quindi 10.__________ __________ tantissimo sull’attrazione turistica, sul migliorare la nostra città per essere fruibile a tantissime persone che vengono da tutto il mondo.

Cuore della magica città d’Orvieto 11.________ uno degli edifici gotici più belli della storia dell’arte italiana e del mondo: il bellissimo Duomo. Completamente ricoperto di un fitto ricamo di mosaici e sculture che in un tripudio di luci e colori ricoprono completamente la sua imponente facciata. Le decorazioni e i colori continuano splendidi all’interno, ricco di bellissimi particolari.

Un tesoro nel tesoro quello racchiuso nella bellissima cappella del Santissimo Sacramento. Una folla di personaggi affrescati 12.__________ il visitatore nella bellissima cappella di San Brizio. Virtuosismo artistico e grandissima conoscenza dell’anatomia umana fanno di questo spazio sacro, quasi interamente affrescato dall’artista Signorelli, un capolavoro unico.

Rispondi