Tempo per la lettura: < 1 minuto
Il modo gerundio in italiano, presente e passato.
C118F2B9-1687-4CEE-AF2F-01A87D966964

Il gerundio ha due tempi: presente e passato. B1

Il modo gerundio indica un fatto strettamente collegato al verbo della frase principale. Può indicare:

  • una causa: avendo lavorato duramente ambiva a vincere il concorso.
  • un modo: camminava saltellando per la gioia.
  • un tempo: tornando a casa ho incontrato Luca.

Nel primo periodo la frase principale è “ambiva a vincere il concorso” e il gerundio introduce il motivo (o la causa) per cui aveva quell’ambizione. Nel secondo “(lei o lui) camminava” è la frase principale e il gerundio ci descriva il modo in cui lo faceva. Nel terzo la principale è “ho incontrato Luca” e il gerundio ci dice quando.

Con i verbi stare, andare e venire il gerundio forma delle perifrasi che esprimono la durata dell’azione o della progressione.

Sto correggendo le bozze del mio libro.

La situazione va migliorando.

L’appetito vien mangiando.

Marta sta studiando molto.

Molti gerundi al tempo presente hanno subito un processo di nominalizzazione: laureando, maturando, reverendo e, nel linguaggio musicale, crescendo, diminuendo.

Esempi: La cantante ha espresso tutte le sue caratteristiche in un crescendo di note altissime.

Quest’anno i maturandi dovranno sostenere anche le prove scritte.

Esercizio. Completa le seguenti frasi utilizzando il gerundio presente o passato.

  1. (Mangiare) ____________ meno dolci, ho perso due chili in un mese.
  2. (lavorare) ____________ tutto il giorno, adesso Franco si sente molto stanco.
  3. Pur (essere) ____________ molto impegnata, Alessandra è gentile con tutti.
  4. (Camminare) ___________nel parco ho trovato 100 euro per terra.
  5. Mi sono addormentata sul divano (guardare) ____________ la TV.
  6. (Sapere) _________________ cosa è successo, non potevo restare a casa tranquillo.
  7. (Perdere) ______________ il treno, è arrivato tardi al colloquio di lavoro.
  8. Non (prevedere) _____________la sua reazione, ho parlato troppo liberamente.

Potrebbe interessarti