Gli italiani hanno un nuovo campione pop: Il giovane tennista Jannik Sinner.

L’Italia ha trovato un nuovo campione da amare. Dopo Alberto Tomba, Roberto Baggio, Federica Pellegrini e Valentino Rossi, gli italiani hanno un nuovo campione sportivo che mette tutti d’accordo, questa volta tennista, Jannik Sinner.

A rendere popolare il giovane sportivo sud tirolese ha contribuito l’incredibile anno che sta vivendo. Un 2023 davvero ricco di soddisfazioni per lui che prima è entrato tra i primi 10 al mondo per poi, a settembre, occupare la posizione numero 4. Come non bastasse agli ATP di Torino, durante il torneo, è riuscito nell’incredibile impresa di battere il numero uno Djokovic davanti al suo pubblico.

Un entusiamo straripante ha accompagnato Jannik Sinner per tutto il torneo. Sugli spalti anche i carota boys i suo fan n°1 che si vestono da carota e seguono il campione ovunque. Si tratta di sei amici grandi tifosi di tennis che hanno avuto l’idea di indossare l’originale travestimento da ortaggio quando, nel 2019, durante la pausa di un match, Sinner ha mangiato una carota, anziché la classica barretta proteica.

i carota boys

Un travestimento che non è passato inosservato tanto che adesso i carota boys sono molto famosi. In questi giorni, online, si vendono magliette e sneakers con il logo Carota Boys accompagnato dal pay-off “Let’s go Sinner”.

La cosa più importante comunque è che la “Jannik mania” può trasformarsi in una forza trascinatrice per tutto il movimento tennistico italiano. Tutto grazie a un ragazzo nato nel 2001 a San Candido, in provincia di Bolzano in Alto Adige.

Oggi Sinner rappresenta la faccia migliore dello sport: Passione, dedizione, serietà, sangue freddo accanto a passione, simpatia e sorriso dolce. Un ragazzo che può essere preso da esempio da molti.

Guarda e ascolta in breve video con attenzione e ricorda le parole:

YouTube player

miglioramento – migliorare – migliorarsi – migliore

autoanalisi – analisi – psicologia – critica- autocritica

priorità – importanza – precedenza

alimentazione – nutrizione – alimenti – nutrimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *