Tempo per la lettura: 2 minuti
Il racconto autobiografico. A2/B1
-1_orig (11)

Attività didattica: Scrivi su di te, chi sei, cosa ti piace …

Il racconto autobiografico è un testo in cui un autore narra, in prima persona, avvenimenti reali della propria vita. Le caratteristiche di questo tipo di racconto sono: i fatti reali, il tempo verbale al passato indicativo e il linguaggio familiare. Il protagonista è l’autore stesso, in questo caso: TU.

Immagina di raccontare la tua vita a chi non ti conosce e quindi non sa niente di te. Inizia dalle cose più importanti e più evidenti. Scrivi come ti chiami, da dove vieni, quanti anni hai, descrivi anche come sei fisicamente. Ricorda che non stai parlando, ma scrivendo, e chi legge non sa come sei fatto/a. Inizia con frasi come:

Mi chiamo …..

Ho ….

Vengo da …..

Sono un ragazzo/una ragazza …….

Mi piace vestirmi ……..

Dopo aver raccontato le cose “esteriori” puoi iniziare a parlare dei tuoi ricordi e delle tue emozioni.

Da piccolo/a ero ……

La mia più grande passione è ………

Un bel ricordo che mi piace sempre raccontare è …….

Le persone più importanti della mia vita sono …….

Il mio rapporto con gli animali …….

Una punizione ingiusta che ho ricevuto e non dimenticherò mai …….

Le cose che amo di più fare ……….

Fra 10 anni mi immagino ………

Ora scegli una bella foto che completi il tuo racconto autobiografico. Guardala con attenzione e racconta perché hai scelto proprio questa foto. Quale evento raffigura? In quale periodo della tua vita è stata scattata? Dove eri? Con chi? Ti ricordi cosa provavi in quel momento?

La foto che sta in alto a questo articolo ritrae un’opera dell’illustratrice Alessandra Scandella ed è stata scattata a Peccioli, presso il Palazzo Senza Tempo.

Potrebbe interessarti